ACI Marina Trogir

Si trova sul lato settentrionale della penisola di Ciovo, tra Capo Cubrijan e il ponte di Trogir. Il porto turistico è aperto tutto l'anno.

Con il suo centro storico, patrimonio mondiale dell'UNESCO da allora 1997, la città di Trogir è un museo vivente. Questa città medievale, modellata tra il XIII e il XV secolo, ha più siti storici di quanti se ne possano contare. Ma la più importante tra queste è sicuramente la Cattedrale di San Lorenzo, con il suo famoso portale del maestro Radovan. La cattedrale si trova nella stretta via principale fiancheggiata da pittoresche facciate di palazzi rinascimentali, gotici e barocchi. Il dio greco Kairos può essere considerato il più antico simbolo di Trogir. Questo dio greco del momento giusto o dell'occasione, ha una reliquia del III secolo aC, che è conservata nel convento benedettino. Questo prezioso pezzo può essere visto durante la stagione estiva.

Un ponte collega il centro storico con l'isola di Čiovo dove si trova ACI Marina Trogir. Il ponte permette il passaggio di imbarcazioni fino a 2,80 metri di altezza. Il porto turistico è aperto tutto l'anno e offre una magnifica vista sul bellissimo lungomare di Trogir e sul campanile della cattedrale di San Lorenzo. Potresti pensare che il tempo si sia fermato in questa città, ma l'energia dei suoi cittadini dirà il contrario. La gente del posto ha un modo di combinare perfettamente la loro vita quotidiana con i turisti curiosi, che ti faranno anche sentire a casa.

Trogir è ricca non solo di storia ma anche di bellezze naturali. 1,5 km a est di Trogir, troverete una spiaggia di ciottoli e sabbia di 500 metri con una pineta sullo sfondo. Nelle vicinanze si trova anche la spiaggia di Komarac (“Mosquito”), molto popolare tra i giovani. Ma se vuoi vedere la spiaggia più famosa e più bella della riviera di Trogir devi andare alla spiaggia di Okrug Gornji, sulla costa occidentale dell'isola di Čiovo, a 2 km dal centro di Trogir.

< p>Nel Parco Naturale del Pantan, il turismo di birdwatching si sta sviluppando rapidamente. Negli ultimi anni, il sito è stato un punto caldo per molti birdwatcher provenienti da tutto il mondo. Raggiungere il parco è molto facile perché è molto vicino al centro città, a soli 2 km di distanza.

Trogir è conosciuta come la città romanico-gotica meglio conservata di tutta l'Europa centrale.

Ormeggio: Ci sono 174 ormeggi e 35 ormeggi a secco per yacht fino a 18 metri. Il porto turistico è ben protetto da tutti i venti.

Da vedere: Trogir è una delle principali località turistiche e storico-culturali della Dalmazia centrale. È collegata da un ponte levatoio con la penisola di Ciovo. Trogir ha una lunga storia che attraversa diversi periodi. Visse come un'ex colonia greca, un porto romano e la città dei re croato-ungheresi. E i siti storici sono altrettanto vari: la cinta muraria, il castello di Kamerlango, la cattedrale di San Lorenzo con portale di Radovan (XIII secolo), la cappella Ivan Ursini, il convento dei benedettini, la loggia cittadina con la torre dell'orologio sono solo alcuni dei monumenti degni di nota vedendo. Anche il festival estivo annuale è un'importante attrazione turistica.

Approccio:Il centro storico di Trogir è situato su una piccola isola tra la terraferma e l'isola di Čiovo. Poiché il mare è profondo solo 2 m nel canale a nord della città, non è consigliabile navigare qui. Ci sono tre ponti su questo canale, che collegano tutti la città con la terraferma. Uno è un vecchio ponte di pietra che attraversa il canale e l'altro è il nuovo ponte di legno a ovest dell'area Fortin. A collegare la città con l'isola di Čiovo, dove si trova il porto turistico ACI, c'è un altro ponte (2,80 m di distanza).

Le navi non possono passare sotto il ponte, quindi provenite da Kaštela Accesso alla baia da ovest tra Čiovo e Čelica Rock. Un punto di riferimento molto visibile è il faro verde di Capo Čubrijan (Fl G 2s 8m 4M), la cui posizione esatta è 43° 30.7′ N 16° 14.6′ E. Per chi si avvicina da est il percorso è segnalato da boe rosse e verdi. La profondità dell'acqua nel passaggio sotto il ponte è di 4,5 m.

Barche disponibili in e intorno a Trogir

Servizi

I servizi includono un ufficio di accoglienza, allacciamenti acqua ed elettricità, docce e servizi igienici, telefoni, un hotel, un ristorante (Celica), un caffè/bar, negozi, parcheggio, un ufficio di cambio e un distributore di carburante. Il porto turistico è dotato di un argano (10t) e di uno scalo di alaggio.

  • Reception con ufficio di cambio, bancomat
  • Ristorante, baré bar
  • Centro fitness
  • Agenzie charter
  • Negozi di alimentari e attrezzatura nautica
  • Servizi igienici e docce con separato per disabili fornitura
  • Scuola sub, scuola vela
  • Officina riparazioni e manutenzione, gru 9t
  • Parcheggio
  • Lavabiancheria e essiccatore
  • Stazione di rifornimento
  • Accesso internet Wi-Fi

Trogir | Split region

N43°30'49.43" E16°14'53.7"

VHF 17

[email protected]

+385 21 88 15 44

ACI Marina Trogir

Put Cumbrijana 22 21220 Trogir

Distanze di guida
Punti d'Interesse Split
29 km
Aeroporto Split Airport
6 km
Aeroporto Zadar Airport
125 km
Distanze di navigazione